corsi di web marketing e formazione alle imprese turistiche per comunicare online e incrementare il business

Instagram e turismo: tre consigli per gli albergatori!

SHARE
, / 668 0
Instagram e turismo: tre consigli per gli albergatori!

Un’immagine vale più di mille parole, su Instagram può valere molto di più. Il social network di immagini entrato a far parte della famiglia Zuckerberg vive un momento di crescita inarrestabile: ogni mese viene utilizzato da oltre 300 milioni di persone nel mondo. Numeri importanti soprattutto per i brand, che su Instagram possono trovare un ampio bacino di potenziali clienti. È un’occasione anche per hotel, bed and breakfast, e in generale per tutte le strutture ricettive: ecco tre consigli per sfruttarlo al meglio.

Un consiglio generale valido sui social media è quello di utilizzare un tono di voce colloquiale, come se la nostra azienda fosse una persona. Instagram in questo può esserci utile: possiamo condividere immagini diverse da quelle istituzionali che abbiamo pubblicato nel sito ufficiale dell’hotel, come ad esempio le foto di ospiti famosi oppure momenti della vita di tutti i giorni all’interno della struttura. Un modo per accorciare le distanze con i clienti e trasformarli in “amici” virtuali.

La community infatti è uno dei punti di forza di Instagram. Attorno a un hashtag spesso ruotano interessi, passioni, viaggi, consigli sui luoghi da visitare che persone distanti tra loro anche migliaia di chilometri scelgono di condividere. Per questo la scelta di un hashtag ufficiale adatto a identificare il nostro albergo è un passo obbligato. Se è vero che la chiave dei social è il passaparola allora è utile lasciare che i nostri clienti parlino di noi: hanno amici che si fidano di loro!

Dialogare. Stare sui social network è come stare in una piazza dove tutti possono parlare con tutti: per noi albergatori un’occasione da non farci sfuggire è quella di promuovere il nostro territorio. Come fare? Intercettando gli hashtag e le community di riferimento e interagendo con “like” e commenti.

Scrivi un commento

PASSWORD RESET

LOG IN